Ultimo Aggiornamento:Sonntag 18 Juli 2021
Home

Sicuro di aver scelto una Guida Autorizzata? PDF Drucken E-Mail

 

Sei Sicuro di aver scelto una G. T. Autorizzata

Quando ripartirà il turismo? Non lo sappiamo.
Sappiamo solo che è il settore che si è fermato per primo e che ripartirà per ultimo.
In attesa che il Turismo riparta, ecco alcuni consigli utili per come riconoscere una brava e affidabile GUIDA TURISTICA e, soprattutto, in regola.
Sicuramente il primo elemento che avrete per decidere è la presentazione. Sappiamo però che non tutti i pacchetti ben confezionati contengono cose buone o preziose, potrebbero essere deteriorati o vuoti.
 
Quindi, prima di aderire ad una proposta di Visita Guidata, meglio fare qualche domanda:

- sei una guida ufficiale?
- che numero ha il tuo patentino?
- sei guida turistica, accompagnatrice, interprete, animatrice, guida alpina o guida naturalistica?
- qual è il tuo ambito, in che cosa ti sei laureata? 
- da quanti anni eserciti?
- è la tua professione o lo fai nel tempo libero?

Dopodichè saprete se avete a che fare con un professionista abilitato o con qualcuno che la sa...raccontare o che comunque non è autorizzato a svolgere l'attività.

Una guida abusiva potrebbe essere brava come una guida abilitata o anche più simpatica, resta il fatto che non ha fatto il percorso necessario e non paga le tasse. Ecco l'identikit della Guida Turistica Ufficiale:

Le Guide Turistiche Ufficiali devono:
- essere laureate,
- aver superato un concorso,
- avere ottenuto le relativa licenza,
- esibire un patentino.
Quindi, non tutte quelle che esibiscono un cartellino, sono in possesso di un documento valido e ufficiale; spesso si tratta della tessera di appartenenza ad un'Associazione Culturale.

Il Centro Guide Turistiche, nel caso, possiede l'elenco di tutte le Guide Turistiche Autorizzate d'Italia. Basta una mandare una mail o chiamare per accertarsi 

 


 

 
xnxx uporn.icu spycamera.club redrube tube8 xstarshub.com javfuck