Ultimo Aggiornamento:周二 11 12月 2018
Home Dalla A alla Zeta CHIESA DI SAN FRANCESCO sec. XIII

CHIESA DI SAN FRANCESCO sec. XIII PDF 打印 E-mail

Chiesa Convento San Francesco TrevisoLa chiesa di San Francesco risale alla prima metà del 1200. Venne ampliata nel 1225 e ripetutamente restaurata e adattata dopo numerose vicissitudini tra cui un incendio nel 1386, la guerra di Cambrai nel 1509, l'invasione francese nel 1797, che portò alla dispersione delle pregevoli opere di pittura e scultura e delle tombe appartenenti alle nobili famiglie trevigiane. Attualmente ospita la tomba di Francesca, figlia del Petrarca e quella di Pietro, figlio di Dante Alighieri, entrambi morti a Treviso. L'interno, pur spoglio ed estremamente sobrio, è particolarmente suggestivo. La costruzione risulta asimmetrica per l'aggiunta della navata destra un secolo dopo l'edificazione della chiesa. Anche qui, come in San Nicolò, un gigantesco San Cristoforo: secondo una credenza popolare molto diffusa, si pensava che chi avesse guardato l'immagine dal santo, quel giorno sarebbe stato preservato da morte improvvisa o da altre disgrazie. Nella cappella dell'Immacolata vi è una “Madonna in trono con Bambino e Santi” affrescata da Tomaso da Modena.
EVENTI
PRESEPIO: 8 dicembre 2016 - 6 gennaio 2017
Nel Chiostro della chiesa viene allestito annualmente il tradizionale Presepe.
Durante tutto il periodo sono organizzati concerti di musica sacra resi particolarmente suggestivi dagli ambienti ronico-gotici della chiesa e dalla sua perfetta acustica.