Ultimo Aggiornamento:Lundi 16 Septembre 2019
Home Il Fiume Sile Sile - Verso l'interno

Sile - Verso l'interno PDF Imprimer Email


Sile - Verso l'InternoQuesto percorso riguarda il tratto interno del fiume Sile prima di entrare in Laguna, da attraversare esclusivamente con delle imbarcazioni.
Partendo da Casier, dove il fiume si allarga, vi è un porticciolo in cui si possono affittare, anche solo per qualche ora, dei piccoli natanti oppure imbarcarsi nei grandi Burci. In piazza si può ammirare un bellissimo orologio, mosso dall'acqua, con i particolari meccanismi meccanici a vista. Le nostre guide turistiche vi condurranno poi per le oasi nauralistiche, il Cimitero dei Burci fino alla Torre Carrarese e alla parrocchiale di Casale sul Sile, con il suo famoso affresco di Giandomenico Tiepolo.
Particolarmente ricche la Flora (Felce Palustre, Falasco, Ranuncolo d'Acqua, Pioppo Nero, Morso di Rana, Sedanina d'Acqua, ect ) e la Fauna (Trota, Trota Fario, Carpa,Tuffetto, Folaga, Falco Pescatore, Bengalino, Temolo, Anatra, Cigno, Ghiozzetto Punteggiato, Pendolino, Testuggine Palustre, Tritone Crestato, Toporagno d'Acqua, Rana, etc).
Il Sile e alcuni suoi affluenti, per la loro portata costante, sono sempre stati ideali per l'insediamento di mulini. Ancora nel XIX secolo nella sola Treviso se ne contavano sessantuno. Attualmente nessun mulino sfrutta più le acque del fiume, ma molti sopravvivono come pregevoli esempi di archeologia industriale.
Testimonianza della Civiltà veneziana in terraferma e della grande produttività nel periodo della Serenissima, sono inoltre le numerose Ville Venete (Barbaro-Gabbianelli, Mantovani-Orsetti, Fanio-Cervellini, Valier-Battaggia).

 

 réservation

 

 

 

 

 

 
xnxx