Ultimo Aggiornamento:Mercredi 05 Juin 2019
Home Il Fiume Sile Il Sile - Le sorgenti

Il Sile - Le sorgenti PDF Imprimer Email

Il Sile - Santa CristinaIl Sile, con i suoi quasi 100 chilometri  e' il piu' lungo fiume di risorgiva d'Europa; nasce e si estende a Casacorba di Vedelago (TV), a circa 15 km da Treviso. Particolarmente caratteristiche sono le sue sorgenti, localmente denominate "fontanassi", dove innumerevoli polle d'acqua affiorano dal sottosuolo che, essendo argilloso, costringe l'acqua ad affiorare in superficie: il più famoso è il Fontanasso dea Coa Longa, ufficialmente considerato la sorgente del fiume e riconoscibile da una grande quercia.
L'intero corso è tutelato dal Parco Naturale Regionale del Fiume Sile.
La larghezza massima è di 40 m e la temperatura dell'acqua subisce poche oscillazione tra l'inverno (+ 11/12 °C) e l'estate (+ 14/15 °C).
Il Sile è citato per la prima volta in Plinio il Vecchio (Silis): deriverebbe dal latino silen, silenzioso, in chiaro riferimento alle sue acque tranquille; altri studi lo avvicinano a un probabile termine prelatino (sila) con il significato di canale, o ancora alla radice indoeuropea (sel) , ossia sprizzare, scaturire.
Nei mesi di Aprile e Maggio si può approfittare per visitare le aziende produttrici dell'Asparago Bianco DOC di Badoere, mentre da Ottobre a Marzo, le stesse aziende offrono un la possibilità di ammirare l'interessante produzione del famoso Radicchio Rosso di Treviso.

 réservation